Fabio's RoomI Have Never Voted Berlusconi
eu

I just published Along the Danube

my book about travel, love and music.

If you liked Fabio's Room, it won't disappoint you.

I HAVE NEVER VOTED BERLUSCONI

"Avete colmata la misura; e non vi temo più"
[Padre Cristoforo a don Rodrigo]
14 Giugno 2009

Vai alle traduzioni
Compra una Maglietta!

Le vacanze estive si stanno avvicinando e quei pochi fortunati italiani che possono permetterselo andranno probabilmente a spasserla in giro per il globo. Io adoro viaggiare e, purtroppo, ogni giorno di più, devo fare i conti con la cattiva fama che il nostro paese ha in Europa e nel mondo. Una cattiva fama che sembra essere inspiegabilmente alimentata da quell'anziano ma arzillo signore che presiede il Consiglio dei Ministri.

I Have Never Voted Berlusconi - Maglietta "CentroEuropa"con frasi in Inglese, Francese, Tedesco, Danese, Portoghese, Svedese, Spagnolo e StirianoMaglietta "CentroEuropa"
con frasi in Inglese, Francese, Tedesco, Danese,
Portoghese, Svedese, Spagnolo e Stiriano

Probabilmente ha ragione lui, si tratta di un complotto ordito dalla sinistra italiana in combutta con le sinistre degli altri paesi ("Sinistri di tutto il mondo unitevi"?) ma è difficile credere che questa capillare organizzazione annoveri tra i suoi membri quell'anziana signora di Francoforte incontrata sull'Intercity Klagenfurt-Venezia Mestre ("Ah, Italiano, Berlusconi, qvello con tutte televisioni. Ma kome fate?"), quel barista di Cordoba ("Tù italiano? Ma por què han votado a Berlusconi?") o addirittura quello studente etiope, col quale non avevo mai parlato ("Ah, Italia, belle ministre. Visto calendario").

Uno potrebbe domandarsi se non ci vengano nascoste delle notizie importanti. Ho appena finito di vedere quel rassicurante telegiornale sulla quarta rete (il cui proprietario dovrebbe essere, se ben ricordo, un esponente dell'estrema sinistra). Il simpatico signore che lo conduce mi ha spiegato pazientemente che il cielo è sereno, non fa neanche troppo caldo e in Italia si ha un'aspettativa di vita più alta della media. Inoltre imparo anche importanti nozioni zoologiche: questa è la stagione degli amori per i procioni e si è appena concluso il campionato di pappagallini su sci d'acqua. Notizie indubbiamenti importanti, soprattuto se integrate con quanto riportato dal tg del quinto canale: "Durante la stagione estiva è consigliabile bere con regolarità. E, senza esagerare, si possono mangiare gelati per rinfrescarsi".

I Have Never Voted Berlusconi - Maglietta "AltriCaratteri" con frasi in Arabo standard, Cinese, Urdu, Russo e FarsiMaglietta "AltriCaratteri" con frasi
in Arabo standard, Cinese, Urdu, Russo e Farsi

Poi si parla anche di questioni più serie, come nella trasmissione "Corte a Corte" (mi pare si chiami così) dove il Gobbo di Notre Dame intervista, per circa due ore, niente meno che il Presidente (del Milan, del Consiglio e di altre numerose aziende). Scopro così che quell'avvocato condannato per corruzione lui non lo conosce minimamente ("Quei soldi li ha vinti al Gratta e Vinci all'autogrill di Linate"), non frequenta minorenni ("Amo la Famiglia ma mia moglie non mi conosce bene") e soprattutto non c'è nulla da temere ("Tranne che il cielo ci caschi sulla testa", come diceva un altro grande Capo).

Nonostante questo, per rendersi conto dell'inspiegabile discrepanza tra la realtà italiana e quella europea, basta parlare un poco con quei poveri sfortunati d'oltralpe, che non possono godere di quella carrellata di vallette e maggiordomi (futuri ministri, deputati o quantomeno portaborse) tipica della nostra televisione, pubblica o privata che sia. Si può così avere una più autentica visione del problema, non distorta da salotti televisivi e telegiornali compiacenti.

I Have Never Voted Berlusconi - Facci un po' di pubblicità stampandoil nostro logo sul retro della magliettaFacci un po' di pubblicità stampando
il nostro logo sul retro della maglietta

C'è stato un tempo in cui avrei avuto non pochi timori a pubblicare un articolo così esplicito su un server italiano. Conosco bene la potenza di cui Cesare e i suoi vassalli dispongono e spazzare via una sudicia paginetta come questa dev'essere davvero facile per loro (ammesso che ne valga la pena). Ma ora la misura è colma e non si può più rimanere impassibili e silenziosi.

La mia ottimistica fiducia nel genere umano (e soprattutto nei giochi di potere) mi porta a sperare che anche gli stomaci più resistenti avranno un rigurgito nel momento di votare le prossime leggi imbavaglia-informazione e anti-intercettazioni di cui dovranno comunque in qualche modo rendere conto agli elettori di oggi e alle generazioni di domani... Magari tra qualche mese non ci sarà più nessuno che ammetterà di aver votato o sostenuto l'Unto dal Signore, esattamente come accadde dopo la morte della Mascella che "aveva sempre ragione".

I Have Never Voted Berlusconi - Maglietta "EstEuropa" con frasi in Slovacco, Ceco, Sloveno, Turco, Ungherese, Lituano, Polacco e RumenoMaglietta "EstEuropa" con frasi in Slovacco,
Ceco, Sloveno, Turco, Ungherese,
Lituano, Polacco e Rumeno

Io sono ancora convinto che nessuno meglio di noi conosca il nostro paese ("Non accettiamo lezioni dagli stranieri" dirà sicuramente qualche ministro, elevato a questa carica direttamente da una seggiolina del Bar Sport) e penso che le nostre magagne andrebbero risolte in ambito nazionale. Non si deve però dimenticare che facciamo parte di un'Unione nella quale le pagliacciate del Capo vengono riflesse e amplificate. Quindi, per ogni evenienza, qui sotto trovate la traduzione di alcune frasi che potrebbero esservi utili per distinguervi all'estero onde evitare seccanti battutine, fastidiose allusioni e divertiti ammiccamenti. A questo indirizzo trovate anche una vasta scelta di magliette già preparate.

Facciamo vedere che esiste un'Italia diversa, sempre minoritaria ma presente, che pensa, che non prende bandiera ma valuta caso per caso senza pregiudizi nè visioni di parte. Ci tengo a precisare che non è una questione di destra o sinistra ma di decenza e di amore per il nostro stupendo Paese. Ci sono limiti che non possono e non devono essere superati. Come diceva quello, "Chi ha orecchie per intendere intenda". Gli altri in roulotte a Porto Rotondo, guardando Rete4 con Libero sottobraccio e un CD di Apicella sul tavolino.

Due Anni Dopo

Sono passati quasi due anni da quella fatidica estate in cui, nauseato dalle gesta del nostro Caro Leader, decisi di raccogliere la traduzione della frase "Sono italiano ma non ho mai votato Berlusconi" in tutte le lingue del mondo. Il numero delle traduzioni è ben oltre la settantina, gli iscritti al gruppo Facebook ammontano a un centinaio e l'esasperazione della maggioranza degli italiani ha superato il livello di guardia.

Lui è ancora lì, a difendere i suoi interessi, resistente alle crisi di governo, agli scandali più pruriginosi e alle catastrofi naturali. Per Natale ha ricevuto una scatola piena di Deputati e Senatori, molti degli esuli di FLI sono tornati a riva come i cadaveri dei clandestini sulle coste siciliane e la parola Bunga-bunga è entrata a far parte del vocabolario della lingua inglese. Insomma anche questa estate pare non si potrà stare tranquilli.

Sarebbe così bello, conversando con il vicino d'ombrellone di una spiaggia europea, poter dire con fierezza "Sono Italiano, sai Caravaggio, Galileo, Cavour...". "Ah, sì, Italia: Berlusconi, Scilipoti e Bossi, quello con la paresi al dito medio"... Servirebbe qualcosa per poterci dissociare, senza profferir parola, dall'italiota medio, per poter gridare in silenzio il nostro disappunto, per manifestare pacificamente la vergogna profonda che proviamo nel leggere ogni giorno le indecenti uscite del nostro primo ministro e del suo Circo Barnum. Così, dopo pressanti richieste da parte di numerosi visitatori, si è deciso di fare il gran passo: in collaborazione con gli amici di Silix.org abbiamo aperto un negozio virtuale dove sarà possibile acquistare le tanto desiderate magliette.

Abbiamo scelto la data del 10 Aprile per l'inaugurazione del negozio non solo perchè è il centesimo giorno dell'anno (a noi piacciono le cifre tonde) ma anche perchè novantanove anni fa, nel 1912, il Titanic, a cui abbiamo spesso paragonato la situazione politico-sociale italiana, partì dal porto di Southampton per il suo primo (e unico) viaggio. Noi crediamo fermamente che per evitare gli iceberg rappresentati da disoccupazione, corruzione, malasanità e infiltrazioni mafiose, sarebbe utile avere, nella cabina di comando, qualcuno molto più autorevole di un vecchietto che corrompe testimoni, mente all'intera nazione e si fa ricattare da prostitute di ogni età e paese. E speriamo ancora, molto ingenuamente, che qualcuno, con un'inaspettato scatto d'orgoglio e dignità, possa deviare la rotta prima che accada l'inevitabile. Altrimenti l'orchestrina di Apicella potrà continuare a suonare fino all'affondamento completo del Belpaese.

Sarebbe bello inoltre poter fare un breve riassunto degli episodi più divertenti relativi alle magliette. E' incredibile ma scrivere una cosa spiritosa in altre lingue aiuta anche ad abbattere la diffidenza e la paura del prossimo. Non di rado è capitato che perfetti sconosciuti attaccassero discorso con me proprio per via della maglietta. L'antiberlusconismo unisce i popoli e le generazioni. Alcuni esempi:

Sul treno diretto a Rapallo noto un signore dai tratti mediorentali che mi scruta con stupore. Vedo che sta leggendo la mia maglietta e abbozza un sorriso, distogliendo immediatamente lo sguardo. Qualche secondo dopo lo vedo confabulare con il suo vicino in una lingua a me sconosciuta, facendo un cenno nella mia direzione. Quest'ultimo signore si gira verso altri amici seduti poco dietro e anche questi iniziano a guardarmi divertiti. Ormai la scena è troppo evidente per non destare imbarazzo e il primo signore di alza e si dirige verso il mio posto, dicendo in un perfetto italiano:

"Davvero divertente la tua maglietta. Ed è scritta giusta, nella lingua dell'Iran, il Farsi. Dove l'hai comprata?" Gli racconto tutta la storia che lui traduce con meticolosità al resto del gruppo, composto da una dozzina di persone. Ne approfitto per domandargli della sua storia e scopro che è scappato dall'Iran a causa della dittatura e vive felicemente a Genova ormai da quindici anni. Pensa che l'Italia sia un paese molto ospitale ma dice di aver notato, negli ultimi anni, una triste crescita del razzismo e di atteggiamenti xenofobi. Parla tremendamente del regime iraniano e mi racconta che i suoi amici sono venuti a trovarlo dalla Francia dove lavorano. Conversiamo ancora una ventina di minuti e prima che io scenda mi chiede un po' imbarazzato: "Possiamo fare una foto insieme con la tua maglietta?"

Sull'autobus a Milano è divertentissimo vedere pakistani, cinesi, arabi, ucraini e marocchini abbozzare sorrisi e confabulare tra loro facendo cenni nella mia direzione. Una volta uno di questi mi domanda con faccia triste: "Nessun votato lui. Allora come che è il capo?".

In una kebaberia di Tübingen, in Germania, il cameriere mi domanda, dopo aver sorriso, se so la traduzione di quello che c'è scritto sulla maglietta.

In aula all'università uno studente italiano mi domanda cosa ci sia scritto sulla maglietta. Gli traduco la frase, lui si congratula per l'originalità e si allontana in fretta spaventato, quasi temendo un sequestro stile Abu Omar.

A Zuoz, Svizzera, una signora mai vista prima scoppia a ridere e mi domanda, in un buon italiano, dove io abbia comprato la maglietta. Gli dico che non è in vendita ma si può scaricare gratis dal sito. Mi domanda se posso fornirle l'indirizzo.

A Trento, nello studentato dove vivo, mi reco in segreteria per discutere dell'alloggio, senza accorgermi di indossare la fatidica maglietta. Appena entro il signore che mi accoglie esclama: "Mitica, mi dici dove l'hai comprata che mi farebbe proprio comodo? Con tutti gli studenti internazionali che ci sono qui, mi vergogno parecchio". Gli spiego che può scaricarla dal sito e decide di annotarsi l'indirizzo, dicendo che si farà poi aiutare dalla figlia per capire come fare a stamparla.

In generale, ad ogni festa, incontro o conferenza, la maglietta riscuote un certo successo, sguardi del tipo "Poverini cosa avete fatto per meritarvelo" e qualche commento stupito: "Che strano, pensavo fosse un buon politico. So che agli italiani piace.". Raramente qualcuno si dimostra anche un po' sorpreso, come quel bulgaro di Sofia che mi dice convinto: "He is so cool! He f*cks all the girls he wants".

Grazie a Matia, Christian, Faraz, Anna, Mattia, Jean Blanc, Andreea, Pietro, Araj, Annaïg, Alicio, Inma, Csabi, Péter, Despina, Bashar, Eugen, Barbara, Alessandro, Elda, Bartek, Cyrus, Stefanía, Patrick, Fredrik, Keiji, Evelyne, Eduardo, Danilo, Caterina, Ameer, Tsovinar e a tutti gli altri amici che mi hanno aiutato in questa difficile ricerca. Ci meritiamo davvero un mondo migliore, multiculturale e libero dagli imbonitori di ogni razza e colore!

Le traduzioni possono essere scaricate, riprodotte e modificare liberamente a patto di non utilizzarle a scopo di lucro. Se realizzi una maglietta o qualche altro gadget non esitare a mandarci le foto sul gruppo Facebook. Finora sono presenti traduzioni in circa 100 lingue e dialetti. Uno speciale ringraziamento a Matia Colusso per la paziente opera di ricerca e a Stefano Parmesan per avermi convinto a pubblicare le magliette.
 

Io non voto berlusconi  Albania
Unë jam Italian, por unë kurrë nuk kam votuar per Berlusconin

Io non voto berlusconi  Algeria
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Armenia
Ես իտալացի եմ,սակայն երբեք չեմ քվեարկել Բեռլուսկոնիի օգտին
[Yes italatsi em, sakayn yerbeq chem qvearkel Berluskonii ogtin]

Io non voto berlusconi  Azerbajan
Mən İtalyanam ama heç vaxd Berlusconiye səs vermedim

Austrian flag  Austria
Ich bin Italiener, aber ich habe nie Berlusconi gewählt
Berlusconi vertritt mich nicht
Europa, frei von Berlusconi und seinen Lakaien

Styrian flag  Styria
I bin Italiener, ouba i houb nia Berluscauni gwöuht
Da Berluscauni vertritt mi net
A Europa wos frei is voum Berluscauni und seine Habara

vienna  Vienna
I bin a Italiäna, oba den Berlusconi hobe nie gwöhd, heasd!

Voralberg flag  Voralberg
I bi Italiäner, hann aber nia Berlusconi gwählt.

Io non voto berlusconi  Bahrein
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Bielorussia
Я iтальянец, але нiколi не галасаваў за Берлускон

Io non voto berlusconi  Botswana

Setswana:
Ke mo Italia me ga kese ke votele Berlusconi

Io non voto berlusconi  Brasil
Eu sou italiano mas eu nunca votei no Berlusconi

Io non voto berlusconi  Bulgaria
Аз съм италианец , но никога не съм гласувал за Берлускони

china Flag  China
[traditional] 我是意大利人,我絕不會投票給貝魯斯科尼!
[simplified] 我是意大利人,我决不会投票给贝鲁斯科尼!

hongkong flag  Hong Kong
我是一個意大利人,但我從來沒有投 貝盧斯科尼

Czech Flag  Congo
Lingala:
Nazali italian kasi na pesa ka voted ata moka te ko Berlusconi

Czech Flag  Croatia
Ja sam Talijan, ali nikad nisam glasao za Berlusconija

Czech Flag  Czech Republic
Jsem Ital ale nikdy jsem nevolil Berlusconiho

Prague flag  Prague
Jsem sice Ital ale nikdy jsem nevolil Berlusconiho

Io non voto berlusconi  Denmark
Jeg er italiener men jeg har aldrig stemt på Berlusconi

Io non voto berlusconi  Egypt
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Estonia
Ma olen itaallane, aga pole kunagi Berlusconi poolt hääletanud

Io non voto berlusconi  France
Je suis italien mais je n'ai jamais voté pour Berlusconi

Io non voto berlusconi  Finland
Minä olen italialainen mutta en ole koskaan äänestänyt Berlusconia

German Flag  Gambia

Wolof:
Mann Italiann laa y musu-maa saa nil Berlusconi carr-taa

Mandinka:
Ne-tay mu Italianoo lea ti bari nea neng mang kartea faye Berlusconi yeah

German Flag  Georgia
მე ვარ იტალიელი, მაგრამ მე არასოდეს მიმიცია ხმა ბერლუსკონისთვის
[Me var italieli, magram me arasodes mimicia khma Berluskonistvis]

German Flag  Germany
Ich bin Italiener hab aber niemals Berlusconi meine Stimme gegeben

Greece Flag  Greece
Εγώ είμαι ιταλός, αλλά τον Μπερλουσκόνι δεν τον ψήφισα ποτέ

German Flag  Ghana

Twi:
Me fri italy nanso min to aba ma Bertusconi

USA Flag  Great Britain
I'm Italian but I have never voted for Berlusconi

Hungary Flag  Hungary
Olasz vagyok, de sohasem szavaztam Berlusconira

Hungary Flag  Iceland
Ég er Ítali en ég hef aldrei kosið Berlusconi

India Flag  India
में इतालियन हूँ पर मैंने बर्लुस्कोनी के लिए वोट नहीं किया
[Main Italian hoon par meine kabhi Berlusconi ke liye vote nahi kiya]

Tamil :
நான் இத்தாலியன் , நான் பெர்லுச்கோனிக்கு என்றும் ஓட்டுப்போட்டதில்லை
[Naan ithalian, naan berlusconikku vottu pottathillai]
 
Marathi :
मी इतलिअन आहे पण मी कधीही बेर्लुस्कोनी यांना मत दिलं नाही
[Mee Italian aahe, pan mee kadhihi Berlusconi yanna mat dila nahi]
 
Telugu :
నేను ఇటాలియన్ను కాని నేనేప్పుడూ బెర్లుస్కూనికి వోటు వేయలేదు
 
Kannada :
ನಾನು ಇಟಾಲಿಯನ್ನು ಆದ್ರೆ ನಾನು ಯಾವಾಗ್ಲೂ ಬೇರ್ಲುಸ್ಕೊನಿಗೆ ವೋಟು ಹಾಕಿಲ್ಲ್
 
Malayalam :
ഞ്യാന്‍ ഇറ്റലിക്കാരന്‍ ആണ്. എങ്കിലും ഞ്യാന്‍ ഒരിക്കല്‍ പോലും ബെര്‍ലുസ്കോനി ക്ക് വോട്ട് ചെയ്തിട്ടില്ല

India Flag  Irlanda
Is Iodáileach né ach níor thug né riamh vóta do Bherlusconi

Italy Flag  Italy
Io sono italiano ma non ho mai votato Berlusconi

Avellino flag  Avellino
I' sò italian', ma nunn'agg' mai 'utat (chir omm'e nient' 'e) Bberluscòn'
I' cù Bberluscon' nun c'azzecc'propriö nient'
Vulìmm' n'Europ' senz'e Bberluscon' e tutt'a man'c' r'leccacul cà s'port'appriéss
ladino flag  Firenze
Son' italiano è 'unn ho mai votao pe' Berlusconi
ladino flag  Ladino
Ge son talian ma no é mai lità par Berlusconi
Milan flag  Milano
Mi sunt italian, ma hoo mai daa el vot al Berlusca
Abruzzo flag  Pescara
J so dell'Itaj ma nin so mai vutat a Berlusconi
Romagna flag  Romagna
Me a so' Italien ma ano' mai vute' per Berlusconi
Abruzzo flag  Trento
Mi som talian, ma no ho mai votà per Berlusconi!
Abruzzo flag  Trieste
Son Italian, ma no go mai votà Berlusca.
Abruzzo flag  Venezia
Xo italian ma no go mai votà par Berlusconi

Io non voto berlusconi  Iran
من ایتالیایی هستم و هرگز به برلوسکنی رای ندادهﺍﻡ

Io non voto berlusconi  Iraq
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]
Curdoمن ئيتاليم وهه ركيز ده نكم به سلفيو برليسكوني نه داوه

Io non voto berlusconi  Israel
אני איטלקי, אבל מעולם לא הצבעתי לברלוסקוני
[ani italki, aval me'olam lo hetzbaati le-berluskoni]

USA Flag  Japan
私はイタリア人だが、一回もベルルスコーニに投票したことがない

Jordan Flag  Jordan
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Amman flag  ʿAmma-n
انا ايطالي لكن عمري ما انتخبت لبيرسكوني
[ana italee laken omree ma entchbt la Berlusconi]

USA Flag  Kazakhstan
мен италиянмын, бірақ мен берлускониға дауыс берген жоқпын

USA Flag  Kenya

Kiswahili:Mimi m'italiano lakini sijawahi chagua Berlusconi
 
Swahili:
Mimi ni m'italiano lakini sijawahi kumpigia kura Berlusconi
 
Kikuyu:
Ndi mu-italiano no ndiri ndacagura Berlusconi

USA Flag  Korea
저는 이탈리아 사람이지만 절대 베를루스코니에게 투표하지 않았습니다

Io non voto berlusconi  Kuwait
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Lebanon
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Lesotho

Sesotho:
Ke italian hape ha ke so khethe Berlusconi

Io non voto berlusconi  Latvia
Es esmu Italietis bet es nekad nebalsoju par Berluskoni

Io non voto berlusconi  Lithuania
Aš italas, bet niekada nebalsavau už Berluskoni

Io non voto berlusconi  Lybia
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Madagascar

Malgascio:
Italiana aho nefa mbola tsy nifidy an'i Berlusconi mihintsy

Io non voto berlusconi  Malaysia
Saya orang Itali, tapi saya tak pernah mengundi Berlusconi

Io non voto berlusconi  Malta
Jiena taljan imma qatt ma ivvutajt għal Berlusconi

Io non voto berlusconi  Mongolia
Би Итали хүн.Гэхдээ би Бэрлусконигийн төлөө хэзээ ч саналаа өгч байгаагүй
[Bi Itali hun.Gehdee bi Berlusconigiin tuluu hezee ch sanalaa ugch baigaagui]

Io non voto berlusconi  Montenegro
Ja sam Italijan, ali nikada nijesam glasao za Berluskonija

Flag  Morocco
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Netherlands
Ik ben Italiaan, maar ik heb nog nooit Berlusconi gestemd

Io non voto berlusconi  Nigeria
 
Yoruba:
'Omo orile ede Italy ni mi, sugbon mi ko ti dibo fun Berlusconi ri

Io non voto berlusconi  Norway
Jeg er italiensk, men jeg har aldri stemt på Berlusconi

Io non voto berlusconi  Palestine
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Philippines

Tagalog:
Ako ay Italiano pero hindi ako bumoto para kay Berlusconi

Io non voto berlusconi  Poland
Jestem Włochem, ale nigdy nie głosowałem na Berlusconiego

Io non voto berlusconi  Portugal
Eu sou italiano mas eu nunca votei no Berlusconi

Io non voto berlusconi  Qatar
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Greece Flag  Romania
Eu sunt italian, dar nu l-am votat niciodata pe Berlusconi

Russian Flag  Russia
я итальянец, но я никогда не голосовал за Берлускони
 
Tatar:
Мин Итальянец, лякин беркайчанда Берлусконига уземнен тавышымны биргян юк


Io non voto berlusconi  Saudi Arabia
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

serbia  Serbia
Ја сам Италијан али никада нисам гласао за Берлусконија
[Ja sam Italijan ali nikada nisam glasao za Berluskonija]

Slovakian Flag  Slovakia
Som Talian ale nikdy som nehlasoval pre Berlusconiho

Slovenian Flag  Slovenia
Sem Italijan, ampak nisem nikoli volil za Berlusconija

Slovenian Flag  Somalia
Waxan ahay Italiyan laakiin weligay uma codayn Berlusconi

Slovenian Flag  Spain
Soy italiano pero nunca voté por Berlusconi

Punjab flag  Basco
Italiar naiz baina ez dut inoiz Berlusconi bozkatu

Punjab flag  Catalan
Sóc italià però mai he votat pel Berlusconi

Slovenian Flag  Sri Lanka
[Mama Italy jaatikayek. Namut mama kedinakavat Berlusconi ta chandaya nodunnemi]

Hungary Flag  South Africa

Afrikaans:
Ek is Italiaans, maar het nog nooit vir Berlusconi gestem nie

Zulu:
Ngingum Talian kodwa angikaze ngivotele u Berlusconi

Io non voto berlusconi  Sweden
Jag är italiensk men jag röstade aldrig på Berkusconi

Io non voto berlusconi  Syria
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Tagikistan
Ман итолиоиам аммо ягон бор ба Берлускони овоз надодаам
[Man itolioiam ammo jagon bor ba Berlusconi ovoz nadodaam]

Io non voto berlusconi  Thailand
ฉันเป็นคนอิตาเลียนแต่ฉันไม่เคยโหวตให้เบอลัสโชนี่เลย

Io non voto berlusconi  Tonga
Neongo koe 'Itali au ka he'ikai pe teu fili au ia 'ia Pelusikoni

Io non voto berlusconi  Turkey
İtalyanım fakat Berlusconi'ye hayatta oy vermem

Io non voto berlusconi  Turkmenistan
Men Italian, ýöne men saýlawda hiç haçan Berlusconi üçin öz sesimi bermedim

Io non voto berlusconi  United Arab Emirates
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

USA Flag  Ukraine
я італієць, але я ніколи не голосував за Берлусконі

USA Flag  United States of America
I'm Italian but I have never voted for Berlusconi

Io non voto berlusconi  Uzbekistan
Мен Италяницман. Лекин хеч качон Берлусконига овоз бермаганман

Io non voto berlusconi  Vietnam
Tôi là người Ý nhưng tôi chưa bao giờ bầu cho Berlusconi

Io non voto berlusconi  Yemen
انا ايطالي لكن في حياتي لم انتخب بيرسكوني
[Ana itaali laken fee haiatee lm antcheeb Berlusconi]

Io non voto berlusconi  Zimbabwe

Shona:
Ndiri muItariano ende handisati ndambovhotera Berlusconi