Fabio's Site
Cat Stevens
Father and Son - Cat Stevens
Lascia un messaggio nel nuovo forum dedicato a Cat Stevens
[Padre]
It's not time to make a change,
Just relax, take it easy.
You're still young, that's your fault,
There's so much you have to know.
Find a girl, settle down,
If you want you can marry.
Look at me, I am old, but I'm happy.

I was once like you are now, and I know that it's not easy,
To be calm when you've found something going on.
But take your time, think a lot,
Why, think of everything you've got.
For you will still be here tomorrow, but your dreams may not.

[Figlio]
How can I try to explain, when I do he turns away again.
It's always been the same, same old story.
From the moment I could talk I was ordered to listen.
Now there's a way and I know that I have to go away.
I know I have to go.

[Padre]
It's not time to make a change,
Just sit down, take it slowly.
You're still young, that's your fault,
There's so much you have to go through.
Find a girl, settle down,
If you want you can marry.
Look at me, I am old, but I'm happy.
[in sottofondo - Figlio]
away away away, I know I have to
Make this decision alone

[Figlio]
All the times that I cried, keeping all the things I knew inside,
It's hard, but it's harder to ignore it.
If they were right, I'd agree, but it's them you know not me.
Now there's a way and I know that I have to go away.
I know I have to go.
[in sottofondo - Padre]
stay stay stay, why must you go and
Make this decision alone?
Padre e figlio
[Padre]
Non è il momento di cambiare,
rilassati e basta, prenditela comoda.
Sei ancora giovane, questo è il tuo problema,
ci sono tante cose ancora che devi scoprire,
trovati una ragazza, sistemati,
se vuoi puoi sposarti.
guarda me, sono vecchio, però sono felice

un tempo ero come tu sei ora, e so che non è facile
stare calmo quando trovi qualcosa per andartene
ma prenditi il tuo tempo, rifletti a lungo
perchè, pensa a tutto quel che hai.
Domani tu sarai ancora qui, ma i tuoi sogni potrebbero non esserci

[Figlio]
come posso provare a spiegargli? quando ci provo lui si gira dall'altra parte
è sempre lo stesso, la stessa storia
dal momento in cui ho imparato a parlare mi è stato ordinato di ascoltare
ora c'è una via, e io so che devo andare
io so che devo andare

[Padre]
non è tempo per cambiamenti
solo siediti, rilassati
sei ancora giovane, è questo il tuo problema
ci sono ancora tante sfide che devi superare
trovati una ragazza, sistemati
se vuoi puoi sposarti
guarda me, sono vecchio, ma sono felice
[in sottofondo - Figlio]
Lontano, lontano, lontano, io so che devo decidere da solo

[Figlio]
tutte le volte che ho pianto, tenendomi dentro ciò che sapevo
è difficile, ma è ancor più difficile ignorare tutto questo
se fossero stati nel giusto, sarei stato d'accordo, ma il problema è che non mi conoscete
ora c'è una via e io so che devo dandare via
io so che devo andare
[in sottofondo - Padre]
Rimani, rimani, rimani, perchè vuoi prendere da solo questa decisione?

“Father and Son” venne inizialmente scritto nell'ambito del progetto musicale Revolussia, ambientato durante la Rivoluzione Russa del 1917. Il figlio di cui la canzone parla vuole unirsi ai bolscevichi, mentre il padre preferirebbe che il giovane rimanesse a casa ad occuparsi della fattoria di famiglia, trovandosi magari una buona moglie e assicurandosi così un futuro tranquillo.

Questa contestualizzazione non risulta evidente nella canzone, che appare invece come un ottimo spaccato delle discussioni che intercorrono tra generazioni: i “padri” che hanno già trovato la loro strada e la loro sicurezza e i “figli” che invece rinunciano a quanto i padri possono offrire loro per cercare nuovi orizzonti.

“Father and Son” era stata richiesta come colonna sonora di Moulin Rouge (2001), ma l'autore ha negato il permesso di utilizzarla a causa dei contenuti del film che contrastavano con la sua fede musulmana.

Ascolta 'Father and Son'
IT EN